Ultim'ora
foto di repertorio

PIEDIMONTE MATESE – Dopo la rapina si rifugiò nel Matese: scovato e arrestato 23enne

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

PIEDIMONTE MATESE – Aveva commesso, alcuni anni fa, una rapina nel Nord Italia.  Si era rifugiato nella terra Matesina, esattamente nel capoluogo del Matese casertano. Ieri mattina gli agenti della Squadra Mobile hanno eseguito un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso lo scorso 24 giugno dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Rovigo, nei confronti di Daniel Ionut Rusu, 23enne di origini romene. Il mandato di cattura arriva dopo la condanna definitiva, a carico del 23enne, alla pena di 3 anni e 15 giorni di reclusione nonché al pagamento di una multa di 700 euro per la rapina e lesioni personali, reati  commessi nel 2017 a Rovigo.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietravairano – Ecologia e Ambiente, Testa getta la spugna

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietravairano – Vento di crisi in municipio, oggi il consigliere Gennaro Testa ha  presentato le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.