Ultim'ora
Foto di repertorio

VALLE DI MADDALONI – Rapina e spaccio, Marino finisce ai domiciliari

VALLE DI MADDALONI – I Carabinieri del Comando Stazione di Valle di Maddaloni (Ce), presso la comunità terapeutica “Leo Onlus”, ubicata in quel centro cittadino, hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, nei confronti di MARINO Pietro, cl. 80, di Napoli città. Nei confronti del citato MARINO, in atto sottoposto all’affidamento in prova ai servizi sociali presso detta struttura, è stata disposta la detenzione domiciliare. L’uomo deve espiare la pena di anni 4 e mesi 2 di reclusione in quanto ritenuto responsabile dei reati di rapina e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, commessi rispettivamente nel comune di Napoli negli anni 2004 – 2005 e nel comune di Melito di Napoli (Na) nell’anno 2010. L’arrestato è stato sottoposto al regime della detenzione domiciliare presso la predetta comunità terapeutica.

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    RIARDO – Furti presso esercizi commerciali, arrestati i presunti ladri

    Stampa ArticoloRIARDO – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Capua (CE), ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il numero mancante: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.