Ultim'ora

RIARDO – Intitolato il Centro Pastorale a don Tito Timpani, il Vescovo Cirulli: “Ricordare è importante”

RIARDO (di Nicolina Moretta) Partecipazione e calore all’intitolazione del Centro Pastorale di Riardo a don Tito Timpani che ha donato gli ultimi trenta quattro anni alla ridente cittadina e si è speso per la realizzazione del Centro Pastorale. La Celebrazione dell’Eucarestia è stata presieduta dal Vescovo Giacomo Cirulli che riferendosi all’evento dell’intitolazione ha detto: “E’ importante ricordare chi ci ha preceduto, perché solo così si può avere futuro.” E ha aggiunto: “Una conto è dire: vado al Centro, e un’altra cosa è dire: vado al Centro don Tito Timpani, si evoca la persona e la storia del luogo.” Innumerevole la partecipazione dei cittadini, presenti anche diversi sacerdoti e i parenti di don Tito che sono stati contenti anche nel vedere il ritratto di don Tito che campeggia nell’ingresso del Centro a lui dedicato. Visibilmente lieto don Alfonso De Cristofaro, attuale parroco di Riardo, che ha dichiarato: “ Sono felice di aver fatto questa intitolazione al mio predecessore, anche per esprimere il bene che c’è tra noi sacerdoti, che smentisce le informazioni che ci vorrebbero uno contro l’altro. La chiesa è una grande famiglia.” 

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    Piedimonte Matese – Riscossione tributi, annullata la gara. Nonsotante i soldi spesi. Pagano i cittadini

    Piedimonte Matese – La gara per la riscossione dei tributi è stata annullata. Lo ha …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.