Ultim'ora

Mondragone – Che bel mestiere fare il giardiniere, in scena con la regia di Luongo

MONDRAGONE (di Antonio Migliozzi) – In puro stile scarpettiano, qualche settimana fa, presso il Salone parrocchiale delle Parrocchia di San Nicola, la compagnia teatrale “Gli amici del Teatro” ha messo in scena la commedia dal titolo “Che bel mestiere fare il giardiniere”, una commedia comico-brillante in due atti scritta da Stefano Palmucci e tradotta in dialetto napoletano da Franco Di Lorenzo, per la regia di Antonio Luongo. (guarda il video con le interviste)
Di fronte ad un pubblico numeroso e divertito, si sono esibiti sul palco Antonio Luongo (Luca Scognamiglio, impiegato comunale), Ivan Valentinelli (Ugo Giardino, capo di Luca), Stefania Esposito (Anna Scognamiglio, sorella di Luca), Raffaella Esposito (Amelia, mamma di Luca ed Anna), Sandro Forte (Vincenzo, il giardiniere), Elia Pagliuca (Donato, marito di Anna), Angela Pagliaro (Ramona, badante ucraina) e Rossella Pizzella (amante di Luca).

Guardi il video con le interviste

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    TEANO – Corrida, conclusa la terza edizione in una piazza Duomo stracolma

    TEANO – Ieri sera, a piazza Duomo in Teano, si è svolta la terza edizione …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.