Ultim'ora

CALVI RISORTA / PIGNATARO MAGGIORE – Terra dei Fuochi, la denuncia del giornalista Minieri su Rai 3

CALVI RISORTA / PIGNATARO MAGGIORE – Respirare è pericoloso dove arie a terra sono malate e fuoco e diossina si fondono con la vita di tutti i giorni. Domenico Iannacone e le telecamere de “I dieci comandamenti”, nella puntata dal titolo “Il danno”, in onda questa sera alle 23.45 su Rai3, tornano nella Terra dei Fuochi. Discariche e rifiuti tossici che vengono tuttora incendiati per smaltirli. Tonnellate di immondizia che bruciano a cielo aperto. Adulti e bambini continuano ad ammalarsi ma le istituzioni sembrano sorde e nonostante i proclami, nulla è stato fatto. Eppure c’è chi non molla. Come Salvatore Minieri, un giornalista che ha fatto scoprire una delle più grandi discariche di rifiuti tossici d’Europa e continua a denunciare lo scempio della sua terra. Questo il post del giornalista professionista Salvatore Minieri pubblicato attraverso i social: “CON TUTTO IL CUORE, DEDICO QUESTO LAVORO A CHI NON È MAI SCESO IN STRADA A PROTESTARE, A CHI LEGGE E NON PRENDE MAI POSIZIONE, A CHI TACE ED È COMPLICE DI OGNI MALATTIA CHE CI UCCIDE. A CHI CONTINUA A FARE CARRIERA, PROPRIO PERCHÉ NON SI ESPRIME MAI, BEN COPERTO DA SCORTA E TESSERA DI APPARTENENZA”.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    Sessa Aurunca – Campagna di screening gratuita per la prevenzione del cancro

    Sessa Aurunca (di Armando Cappelli) – Campagna gratuita di screening e prevenzione oncologica a Sessa …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.