Ultim'ora

CASERTA – Rifiuti “tombati”, riunione operativa in Procura

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CASERTA  –    In data odierna, presso la Procura della Repubblica di S. Maria Capua Vetere si è tenuta una riunione di coordinamento cui hanno partecipato i Procuratori della Repubblica di Napoli, di S.Maria Capua Vetere e di Napoli Nord.  L’incontro ha avuto ad oggetto il tema dei rifiuti illecitamente trattati e, in particolare, le problematiche riguardanti il gravissimo inquinamento ambientale derivante dal “tcmbamento”, soprattutto ad opera della criminalità organizzata, di rifiuti tossici e pericolosi nei territori di competenza dei rispettivi uffici giudiziari.  Nel corso della riunione – nel pieno rispetto dell’autonomia dei singoli Uffici inquirenti e in totale sintonia tra i partecipanti – si è discusso soprattutto delle iniziative da intraprendere al fine di assicurare la più ampia circolazione delle informazioni, la maggiore rapidità delle attività investigative e il tempestivo interessamento delle altre istituzioni pubbliche cui è demandata la vigilanza sugli interventi di bonifica del territorio. Si è, in particolare, convenuto sulla necessità di considerare, a garanzia dei diritti costituzionali dei cittadini, le indagini riguardanti questa emergenza ambientale una priorità, così come prioritario debba essere considerato ogni intervento giudiziario che possa riguardare il rispetto delle normativa sulle bonifiche e il risanamento dei territori.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

IL DRAMMA DI ELIA – Giovane madre impiccata, ieri l’ultimo viaggio della 22enne

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Faicchio / Gioia Sannitica – Ieri pomeriggio la comunità di Faicchio ha partecipato in massa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.