Ultim'ora
foto di repertorio

Alto Casertano – Coronavirus, farmacisti no vax e affari d’oro con i tamponi.

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Alto Casertano – In un paesino dell’Alto Casertano è situato una farmacia gestita da no vax, la struttura è nota per i tanti clienti – in gran numero non vaccinati – che ogni giorno attendevano la somministrazione del tampone. Era diventata una miniera d’oro. Poi è successo qualcosa, probabilmente sarà intervento l’Ordine dei Farmacisti che avrà imposto ai gestori della struttura il rispetto delle regole. Ora quella farmacia è chiusa, secondo alcuni per un periodo di ferie, secondo altri per precisa imposizione:  vaccinatevi oppure chiudete.
Il Decreto Legge 44/2021, in vigore dal primo aprile 2021, ha introdotto nuove misure per il contenimento del contagio da COVID-19, tra cui l’obbligo vaccinale per gli esercenti le professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario. L’art. 4 comma 1 del citato decreto prevede l’obbligo di sottoporsi a vaccinazione gratuita per “gli esercenti le professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario che svolgono la loro attività nelle strutture sanitarie, sociosanitarie e socio-assistenziali, pubbliche e private, nelle farmacie, parafarmacie e negli studi professionali”. La vaccinazione è inoltre definita come “requisito essenziale per l’esercizio della professione e per lo svolgimento delle prestazioni lavorative rese dai soggetti obbligati”.

Guarda anche

Mondragone – Località Campoli: basolato in pessime condizioni, numerose le lamentele dei cittadini

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Mondragone – Basolato in località Campoli in condizioni pietose. La nota località Mondragonese vive il …

un commento

  1. … a marzano appio invece i farmacisti sono andati in ferie…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.