Ultim'ora

TORA E PICCILLI – Forestàte: ambiente, cultura e turismo per la rigenerazione rurale dei borghi

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

TORA E PICCILLI (di Nicolina Moretta) – “C’è qualcosa di nuovo oggi nel sole, anzi d’antico”. Questa consapevolezza è la certezza che i borghi antichi sono i beni più preziosi per la rinascita ambientalista. Lo sanno bene gli autori di Forestàte. Il nome scelto già dice molto: “Forestàrte”, ovvero l’unione del toponimo Foresta, borgo del comune di Tora e Piccilli (ove si trovano le impronte lasciate dall’uomo preistorico), con la parola estate, che sta a significare anche molto altro: rimboschire, riportare i terreni a rendimenti boscosi. Mettere radici, consolidando quelle esistenti e innescandone di nuove in un proficuo connubio. Con il patrocinio del Comune di Tora e Piccilli e del Parco Regionale Area Vulcanica di Roccamonfina – Foce del Garigliano. Main Partener: “A Ruota libera Onlus e Borgo Sociale di Marzano Appio. Nel periodo che va dall’11 agosto al 2 ottobre 2021 vi saranno spettacoli di musica, teatro, poesia e un symposium sulla rigenerazione rurale dei borghi, che avranno come centro piazza Sant’Andrea, località Foresta nel comune di Tora e Piccilli (CE).

Gli appuntamenti sono i seguenti: 11 agosto 2021, ore 21.00

Musica: “All’ombra della sera”, Fausta Vetere voce, Umberto Maisto chitarra;

20 agosto 2021, ore 21.00

Musica: “Tu parlavi una lingua meravigliosa”, suite musicale di – a – da – in –con – su – per – tra – fra, Lucio Dalla, Francesca Colapietro voce, Mario Bellopede pianoforte;

27 agosto 2021, ore 21.00

“Addo’ ‘o sole nun se vede”, monologhi d’autore, regia di Rita Iulianis. Stato di Compagnia, introduzione di Maurizio Menicacci, con Federico Gazerro, Roberto Iannalfo, Carmine Lautieri, Egidio Mirabella, Tina Pascale e Gennaro Zinno, musicisti: 10 July Acoustic Duo (Fabrizio Celentano e Angela Sofia) Giovanni Sbriglia;

3 settembre 2021, ore 21.00

Musica: “Concerto per la Foresta”, Vittorio Priante baritono, Francesco Pareti pianista;

10 settembre 2021, ore 21.00

Tearo: “Il cane di fuoco”, Massimo Andrei, Eduarda Iscaro fisarmonica;

14 settembre 2021, Symposium, ore 16.00, Museo Civico di Tora e Piccilli: “rigenerazione rurale dei borghi, un processo da avviare”, sotto l’egida del Collegio dei Geometri e Geometri laureati di Caserta, relatori: Aniello Della Valle presidente collegio dei geometri, Giuseppe Miselli direttore provinciale Coldiretti Caserta, Antonio Maiorino presidente associazione PrimoPiano, Roberto Monte designer lain Chambers – antropologo, Mario Fera architetto e presidente dell’Associazione Ru.De.Ri.

16 settembre 2021, repliche ore 20.00 – 21.15 – 22.30

Teatro “Biografie di antichi sconosciuti”, un progetto di Mario Gelardi scritto dagli allievi del “Dramma Lab” e Nuovo Teatro Sanità;

Forestàte poesia a cura di Rita Iulianis, 18 settembre ore 19.00, Convento di Sant’Antonio di Tora e Piccilli e Sottovoce, memorial Frate Saverio, Francesco De Cunto, Simone Principe, Carlo Sarvelli e Giovanni Sciola;

25 settembre ore 19.00, Corpo Celeste, borgo Foresta, incontro con la poesia di Giuseppe Bocchino;

2 ottobre ore 19.00, Corpo Celeste, borgo Foresta, incontro con la poesia di Valeria e Giuseppe Napolitano.

“Forestàte”, direzione artistica Antonio Maiorino, coordinatore organizzativo Massimo Pastore, componenti: Maria Assunta Di Padua, Federico Gazerro, Rita Iulianis, Caterina Maciariello, Anna Minichino e Pier Paolo Patti.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

PASTORANO  – Doppio “5” al Superenalotto: sconosciuto incassa oltre 50mila euro

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto PASTORANO – Nel concorso del 23 settembre è stato centrato un doppio “5” del valore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.