Ultim'ora
Foto di repertorio

Teano – Emergenza coronavirus: medico infermiere e autista del 118 posti in quarantena obbligatoria: sottoposti al test

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Teano – Una intera squadra del 118, della postazione di Teano,  è stata posta in quarantena obbligatoria.  Hanno soccorso, lo scorso 12 marzo, l’anziano risultato poi positivo al contagio da coronavirus. In quella data, infatti, il 70enne svenne mentre camminava in strada, lungo viale Italia, nel cuore del centro sidicino. Alcuni passanti allertarono il 118 che giunse in pochi minuti. Il paziente fu trattato come caso normale. Fu adagiato nell’ambulanza e fu curato. Dopo una ventina di minuti l’uomo scese dal mezzo di soccorso e raggiunse la propria abitazione con le proprie gambe. Nel giorni uccessivi le condizioni del 70enne peggiorarono fino al suo ricovero e alla scoperta dell’avvenuto contagio da coronavirus.  Per i fatti avvenuti il 12 marzo scorso un autista del 118, una infermiera e un medico sono stati posti in isolamento obbligatorio e drovanno eseguire il test per verificare eventuale contagio.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Sessa Aurunca – Camion ribaltato sulla provinciale, traffico bloccato per San Vittore del Lazio

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Sessa Aurunca –  Un camion finisce nel fossato lungo la strada provinciale che partendo dalla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.