Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

Mondragone – Immigrato infastidisce ragazza, scatta la violenza del branco (di italiani)

Mondragone – Secondo i primi riscontri raccolti sul territorio il gravissimo episodio di violenza avvenuto ieri nella zona mare della città sarebbe scaturito da alcuni apprezzamenti fatti da un uomo, un immigrato indiano, verso una ragazza del posto. Questo atteggiamento avrebbe innescato la “vendetta” di un gruppo di giovani mondragonesi che sarebbero ben presto passati all’azione aggredendo l’indiano. I dettagli sulla vicenda non sono ancora del tutto chiari, infatti, secondo alcuni la vittima sarebbe rimasta ferita con un coltellata al volto; secondo altri, invece, sarebbero stati esplosi alcuni colpi d’arma da fuoco un o dei quali avrebbe ferito, per fortuna in modo non grave, l’immigrato alla testa. Saranno le forze dell’ordine a tentare di fare chiarezza sull’intera vicenda. Intanto in paese sale la preoccupazione per la sicurezza ma, di pari passo, sale anche l’intolleranza verso gli immigrati tanto che alcuni cittadini, commentando le parole del sindaco, scrivono chiaramente che bisogna cacciare tutti gli immigrati dalla città.

Guarda anche

Conca della Campania – Edoardo e Angela: 25 anni insieme

AUGURI PER I 25 ANNI DI MATRIMONIO DI EDOARDO SIMONE E ANGELA CROLLA! AUGURI DA …