Ultim'ora

Pignataro Maggiore – Memorial per Pasquale Scialdone, l’indimenticato capitano

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Pignataro Maggiore (di Libera Penna) –  “Nessuno muore davvero finché vive nel cuore di chi resta”.  Pasquale Scialdone vive nel cuore dei suoi amici, che hanno organizzato il primo memorial dedicato al suo ricordo, che si svolta ieri domenica 12/09/2021, in occasione della finale del torneo rionale, vinta dal Partignano. Pasquale Scialdone, dopo una breve malattia, si spense nel luglio del 2019, a 60 anni. “Il capitano” era conosciutissimo in tutto il paese per essere stato una bandiera del calcio locale, che lo aveva visto per anni inseguire il pallone sui polverosi campi di periferia.  Pasqualino era una persona semplice, mite, educata, che credeva profondamente nei valori dello sport, dell’amicizia, del lavoro, della famiglia.  Tifosissimo del Napoli, di lui non si ha memoria di un solo episodio di contrapposizione verbale sopra le righe fuori e dentro i campi di calcio. Pasquale toccava il cuore delle persone con la stessa delicatezza con la quale accarezzava il pallone con il suo magico sinistro. Una dote rara quella di rispettare il prossimo in un tempo dominato dall’odio.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Caserta – Ponte e viabilità, ecco gli interventi programmati dalla Provincia

Tempo di lettura stimato: 5 minuti Caserta – Prosegue il programma di messa in sicurezza ed ammodernamento di Ponti e Viadotti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.