Ultim'ora

RAVISCANINA – Un minuto di silenzio per le vittime da Covid-19

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

RAVISCANINA – (di Laura Sarni) L’ Associazione Nazionale Comuni Italiani ha chiesto un minuto di silenzio e bandiere a mezz’asta in tutti i comuni italiani, a mezzogiorno del 31 marzo 2020, per ricordare le vittime dell’epidemia e onorare gli operatori sanitari; per darci reciproco sostegno e guardare al futuro con speranza. Il significativo gesto è stato proposto dal Presidente della Provincia di Bergamo, il Sindaco Gianfranco Gafforelli.  Il Corpo Italiano di Soccorso ha prontamente aderito nelle città di Raviscanina  e Prata Sannita, dove i volontari del Gruppo Matese Alexis hanno presenziato, con gli altri Corpi presenti e con l’Amministrazione Comunale, in segno di solidarietà e vicinanza alle comunità che stanno pagando il prezzo più alto nell’affrontare questi mesi difficili. Sul territorio matesino e molisano il Corpo è attivo in molteplici iniziative e si prendono accordi per crearne altre: si è tenuto in Piedimonte Matese un incontro conoscitivo programmatico tra il Direttore del Distretto socio-sanitario nr.15 ASL CE: Dott. Emilio Filetti, il Raggruppamento Molise e il Responsabile Sanitario del Gruppo Matese Alexis del Cisom. Si sono poste le basi per la realizzazione di unità mobili congiunte a personale Asl e volontari Cisom per il supporto alle Unità Speciali di Continuità Assistenziali.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

NAPOLI – Giovane senza mascherina sul bus: una donna lo rimprovera, lui la colpisce

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto NAPOLI (di Dario Cerullo) – Nella serata di ieri, a bordo della linea 151 del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.