Ultim'ora

Teano – Strada Rio Persico chiusa, il Commissario certifica: Russo immobile. Lo rimuove e chiama altro tecnico

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Teano – La mancata riapertura, in località Rio Persico, della strada che collega il centro sidicino con la statale Appia ha un responsabile: l’ingegnere Fulvio Russo. Lo stabilisce il commissario prefettizio Lubrano attraverso una ordinanza con la quale è stato costretto a rimuovere dall’incarico l’ingegnere Russo e affidando la questione ad un altro professionista. L’ufficio tecnico comunale di Teano, mostra ancora una volta il suo lato peggiore: l’inefficienza. Il commissario prefettizio che da alcuni mesi gestisce la casa municipale sedicina è stato costretto attraverso un’apposita ordinanza a rimuovere dall’incarico il tecnico Fulvio Russo incapace, secondo l’ordinanza del commissario, di attuare le necessarie azioni per risolvere la vicenda di via Rio Persico, la principale strada di accesso al Comune di Teano bloccata da mesi per un banale problema ad un collettore fognario. “… considerato che in relazione ai reiterati solleciti per la risoluzione della situazione di pregiudizio in questione, non risulta, a tutt’oggi, che il predetto funzionario ing. Fulvio Russo abbia adottato alcun provvedimento preordinato alla risoluzione della problematica…” Questo scrive il commissario prefettizio all’interno dell’ordinanza – la numero 17 dello scorso 06 maggio 2022 – con la quale rimuove il funzionario Russo dall’incarico affidando la problematica ad un nuovo architetto.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

CELLOLE – Questioni di viabilità: Branco selvaggio, 20 giovanotti circondano e picchiano 40enne

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto CELLOLE – Una banale lite per questioni di viabilità è sfociata in una violenta aggressione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.