Ultim'ora

Caserta – Calcio, crolla la Casertana: la Cenerentola Brindisi “brinda” due volte. I tifosi protestano contro D’Agostino

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Caserta – Gli uomini del presidente Giuseppe D’Agostino perdono in casa contro l’ultima in classifica. Il Brindisi guidato dall’ex Di Costanzo, riesce a segnare due reti e porta a casa i tre punti. Quindi un testa cosa fatale per mister Maiuri e i suoi ragazzi che già domenica scorsa avevano perso malamente contro la neo promossa Mariglianese. Insomma, la Casertana, sta attraversando un momento infelice che rischia di riportare i falchetti lontani dalla vetta della classifica.  Quindi giorni fa la sqaudra era in vetta, ora è quarta a sei lunghezza dalla capolista Cerignola.
Per fortuna si sono svegliati i tifosi che hanno protestato all’indirizzo dei giocatori e della dirigenza alla quale hanno perdonato il fallimento dell’iscrizione Lega Pro e la retrocessione d’ufficio in serie D.
Il primo tentativo in fase offensiva per gli uomini di mister Maiuri al 19’ con lancio di Di Somma per Mansour, ma l’attaccante non riesce ad agganciare in area. Alla mezz’ora prima Vacca su punizione, poi Felleca ci provano ad impensierire Cervellera. Al 35’ passa il Brindisi, difesa troppo leggera con erroraccio di Pambianchi e Kordic batte Trapani. Al 55esimo Maresca viene espulso per doppio giallo con la Casertana costretta per la seconda gara consecutiva a giocare un tempo in dieci uomini. Due minuti dopo, siamo al 57esimo, Bubalo batte Trapani ’ ma è il palo a salvare la Casertana. Sempre lo stesso attaccante al 71esimo spreca una ghiotta occasione per raddoppiare. L’attaccante però non fallisce al 76’ e chiude la gara. Si spegne definitivamente la luce, il Brindisi gestisce con tranquillità, mentre in tribuna sale la protesta dei tifosi che da 15 giorni non riconoscono più la propria squadra che tanto bene aveva fatto fino a metà novembre.

TABELLINO CASERTANA – BRINDISI 0-2

CASERTANA (4-3-3): Trapani; Tufano (76’ D’Ottavi), Di Somma, Pambianchi, Monti; Maresca, Vicente, Vacca (37’ s.t. Feola); Mansour, Liccardi, Felleca (27’ s.t. Nicolau). All.: Maiuri

BRINDISI (4-4-2): Cervellera; Romano, Spinelli ( 27’ s.t. Zappacosta), Moi (33’ Alfano), Falivene; Silvestro (36’ s.t. Merito), Galdean, Esposito, Bubalo; Badje (1’ s.t. Rekik), Kordic (45’ s.t. Trovè). All.: Di Costanzo

Guarda anche

Mignano Montelungo / Roccamonfina – Molestie telefoniche contro una vecchietta: zia e nipote sotto processo, condannato 27enne

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Mignano Montelungo / Roccamonfina – Due persone, zia e nipote, sono finite sotto processo con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.