Ultim'ora

VAIRANO PATENORA – Consiglio comunale, tutto approvato. Cava, la maggioranza: attendiamo l’esito dell’indagine della Procura

VAIRANO PATENORA – Consiglio comunale, tutto approvato. Sulla cava bocciata la richiesta della minoranza. La maggioranza preferisce attendere l’esito dell’inchiesta della Procura. Il sindaco Cantelmo assicura: “da parte mia nessun conflitto di interesse. Con la cava non ho nulla a che vedere.”
Sulla prevista chiusura dello sportello bancario nel centro di Patenora, il consiglio ha deciso di inviare un documento alla direzione generale in cui si chiede di sospendere e di rivedere il piano. Il consigliere Gianpiero Martone ha individuato una serie di disagi che scaturiranno dalla chiusura dello sportello del centro di Patenora. Fra tutti la carenza dei parcheggi nella frazione Scalo dove tutti i clienti attuali dello sportello si riverseranno. Una analisi condivisa dal gruppo di maggioranza guidato dal sindaco Bartolomeo Cantelmo. L’argomento ha permesso di inserire nella discussione i disagi che sono scaturiti dalla chiusura dello sportello postale di Marzanello. Una chiusura che intasa quello di Vairano Scalo ubicato, purtroppo, in locali inadatti ad accogliere il massiccio flusso di utenti costretti a lunghe file sul marciapiede.
E’ stato creato il regolamento per istituire la commissione mensa che dovrà vigilare sul regolare svolgimento del servizio scolastico. E’ la prima volta che il municipio vairanese si dota di questa commissione voluta fortemente da un gruppo di genitori e condivisa dall’amministrazione nel suo insieme.
Sulla questione cava la discussione è stata più animata, dopo una serie di interventi, è arrivata la proposta del gruppo Torre che voleva azzerare ogni cosa posta in essere finora e ripartire con un nuovo progetto di risanamento anche coinvolgendo l’università. Proposta bocciata dal voto in aula della maggioranza che preferisce attendere l’esito delle indagini avviate, sul caso, dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere. Sempre sulla cava il sindaco Bartolomeo Cantelmo ha ufficialmente dichiarato che non esiste, da parte sua, e della sua famiglia, alcun confitto di interesse. Il gruppo di maggioranza ha evidenziato l’esistenza di un progetto di risanamento approvato dai vari enti e con tutte le autorizzazioni previste.

Guarda anche

Capua – Scontro in autostrada: coinvolto motociclista

Capua – Il sinistro stradale è avvenuto poco fa lungo l’autostrada del Sole, in direzione …