Ultim'ora

IL CASO – ANZIANO ARRESTATO PER ACCUDIRE LE SUE GALLINE

“Dovevo controllare le mie galline, dovevo prendermi cura di loro”. Così si è giustificato davanti al giudice della direttissima di Roma un 83enne che era finito ai domiciliari perché trovato in possesso di due etti di cocaina. L’uomo, però, aveva deciso di evadere dalla sua abitazione a San Basilio, un quartiere di Roma, ma è stato nuovamente arrestato dai carabinieri. Il giudice lo ha comunque assolto dall’accusa di evasione per la tenuità del fatto ma prima che l’anziano lasciasse l’aula lo ha ammonito in modo: «Mi raccomando, non esca più. Evade dai domiciliari e viene arrestato perché le galline hanno bisogno di lui, assolto. L’uomo, che era stato condannato per possesso di cocaina, ha trovato l’indulgenza del giudice. Ma ora chi si prenderà cura delle sue galline.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso.

Guarda anche

Sessa Aurunca – In fiamme casa noto imprenditore, paura nella frazione Piedimonte. Probabile azione dolosa

Sessa Aurunca – E’ stata una notte di paura (quella di ieri) per la piccola …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *