Ultim'ora

Caiazzo / Alife / Piedimonte Matese – Furti, in arrivo il reparto prevenzione crimini della Polizia

Caiazzo / Alife / Piedimonte Matese –  Lotta al fenomeno dei furti, la questura di Caserta dovrebbe attivare dal prossimo mese, il Reparto Prevenzione Crimini della Polizia di Stato sul territorio del Matese e dell’Alto Casertano. Un Reparto che dovrebbe agire sul territorio per alcuni mesi, fino al concretizzarsi dell’ipotesi di un Posto Fisso della Polizia di Stato. L’iniziativa nasce all’intesa tra la Confesercenti e il sindacato Coisp della Polizia. “Crediamo da sempre nella grande e costante attività messa in campo dalle forze di Polizia  – dichiara il vice presidente di Confesercenti Angelica De Cristofano – e crediamo che il dialogo intrapreso tra la nostra associazione e la Polizia possa aver destato l’attenzione del nostro Questore, il quale è sempre sensibile e attento alle problematiche del territorio”.
I Reparti Prevenzione Crimine sono una giovane articolazione della Polizia di Stato, nata nella metà degli anni ’90 con l’obiettivo di disporre di una “task force di pronto intervento” che possa intervenire in modo veloce nei teatri operativi più impegnativi a livello nazionale, andando a rafforzare i dispositivi locali di prevenzione e controllo del territorio.Sono oltre 1800 uomini e donne, che lavorano nei 20 Reparti dislocati in modo capillare su tutto il territorio nazionale, ma che si muovono rapidamente grazie ad una “cabina di regia” a Roma, presso il Servizio Controllo del Territorio che li gestisce in base alle esigenze rappresentate dalle Questure e le indicazione del Capo della Polizia, Direttore Generale della Pubblica Sicurezza.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

PIGNATARO MAGGIORE – Operaio schiacciato da una pressa, otto condanne per la morte di Lorenzo

PIGNATARO MAGGIORE – Operaio schiacciato da una pressa, otto condanne per la morte di Lorenzo Borrelli. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.