Ultim'ora

QUESTIONE D’ONORE – Accoltellato alla gola dallo spasimante della figlia, arrestato

CASAGIOVE – Tragedia sfiorata per una banale discussione sfociata in aggressione fisica con accoltellamento. I protagonisti sono due uomini: un 60enne raggiunto da un fendente alla gola e un 39enne, l’aggressore, arrestato. E’ accaduto ieri in via Caduti sul Lavoro a Casagiove. Da una prima ricostruzione il ferito, Francesco Gallo, in compagnia del fratello, si sarebbe recato presso l’abitazione di Mohamed Abass, 39 anni “colpevole” di aver fatto delle avance alla figlia di Gallo. Tra i due sarebbe nata una discussione diventata sempre più violenta fino a sfociare nel ferimento del sessantenne, raggiunto da una coltellata alla gola. Trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale Sant’Anna e San Sebastiano del capoluogo è stato sottoposto a un delicato intervento per le ferite riportate. Le sue condizioni sembrerebbero essere serie. Manette ai polsi il 39enne da tempo residente a Casagiove.

Guarda anche

TEANO – Imbianchino cade dal balcone e finisce sull’amico: entrambi miracolati

TEANO – Per fortuna le persone coinvolte nei fatti non hanno riportato particolari conseguenze.  I …