Ultim'ora
Antonella, Mario e Rosanna Laurenza. A destra Marcello De Prata

Vairano Patenora – Strage familiare, Rosanna aveva avvisato la sorella: stai attenta, quell’uomo è fuori di testa

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Vairano Patenora – “Quell’uomo è fuori di testa, stai attenta”. E’ questo uno dei tanti messaggi che Rosanna Laurenza avrebbe inviato alla sorella Antonella.  Negli ultimi tempi Rosanna era più presente e più vicina alla sorella. Probabilmente aveva percepito la concretezza del pericolo negli atteggiamenti di Marcello De Prata, marito di Antonella.  Concetti che Rosanna avrebbe espresso più volte, in diverse circostanze, anche al resto della famiglia. Una preoccupazione che purtroppo non è servita ad allertare in modo adeguato le vittime. Come non è servita alla stessa Rosanna di restare uccisa in quella tragica notte dello scorso 15 novembre. Una sera terribile nella quale Marcello impugnò la sua pistola e uccise le due donne e il suocero, ferendo gravemente la suocera, Assunta Paolino. Poi si uccise con un colpo alla testa.

Leggi anche:

Vairano Patenora – Strage familiare, parla l’avvocato di Antonella: da anni sopportava violenze. Ecco perché voleva separarsi (il video con l’intervista)

VAIRANO PATENORA – Strage familiare in cartoleria, il racconto della testimone (IL VIDEO CON IL RACCONTO DELLA TESTIMONE)

Vairano Patenora – Strage familiare, Assunta colpita da cinque proiettili non pensava a se stessa. Ai medici chiedeva: salvate le mie figlie

Vairano Patenora – Strage familiare, in migliaia per salutare le sorelle Laurenza. Il generale Ricozzi: colpiti tutti i Finanzieri (il video)

Sessa Aurunca / Vairano Patenora – Strage in cartoleria, parla il medico che ha operato Assunta (il video con l’intervista)

Vairano Patenora – Strage familiare, l’inutile sacrifico di Mario e Assunta per salvare le figlie. Il sindaco Cantelmo: dolore senza fine (il video con le interviste)

 

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Roccamonfina – Comune, progetto mai realizzato: tecnici vogliono oltre un milione di euro. La sentenza del giudice

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Roccamonfina – Una importante società di progettazione ha trascinato il municipio di Roccamonfina davanti al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.