Ultim'ora

Sessa Aurunca / Vairano Patenora – Strage in cartoleria, parla il medico che ha operato Assunta (il video con l’intervista)

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sessa Aurunca / Vairano Patenora – Una delle vittime della follia di Marcello De Prata è ricoverata presso l’ospedale San Rocco di Sessa Aurunca. Qui è stata sottoposta ad un delicatissimo e complesso intervento chirurgico. Il medico Vinicio Ferone, coadiuvato da un gruppo di professionisti ad eseguire l’intervento su Assunta Paolina, suocera del killer. (guarda il video con l’intervista)
Attualmente l’anziana – già gravata da alcune patologie, anche legate all’età, è in condizioni stazionaria. Gravissime ma stazionarie. La speranza è che nei prossimi giorni possano arrivare segnali positivi sulle condizioni della 72enne vairanese. (guarda il video con l’intervista)
Ferone, nella  intervista rilasciata in esclusiva al nostro quotidiano, pone l’accento sulle tante eccellenze che quotidianamente caratterizzano la struttura ospedaliera del San Rocco. Un ospedale finito, negli ultimi tempi sotto attacco mediatico. Ingisutamente, come spiega lo stesso Ferone (guarda il video con l’intervista).
La madre di Antonella e Rosanna Laurenza, le due donne uccise dal maresciallo della guardia di Finanza ieri sera nella loro cartolibreria, è stata sottoposta ad un delicato e complesso intervento chirurgico. La donna sarebbe stata raggiunta da diversi colpi di pistola. I medici avrebbero estratto e consegnato alla Polizia di Stato almeno due proiettili. Considerati i numerosi fori sul corpo della donna, non si può escludere al momento altri proiettili possano essere entrati e usciti direttamente dal corpo della donna. Assunta, dopo l’intervento, è stata collocata nel reparto di rianimazione della struttura sanitaria del San Rocco. La prognosi resta riservata e le condizioni della donna gravissime. Autore della strage un finanziere: Marcello De Prata, marito di Antonella.

Guarda il video con l’intervista

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Napoli – Spaccio di droga, sequestrati 400mila euro in contanti e 17 kg di cocaina

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Napoli –  Nell’ambito della sistematica attività di controllo economico del territorio, specificamente orientata alla repressione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.