Ultim'ora

Vairano Patenora – Strage familiare, Assunta colpita da cinque proiettili non pensava a se stessa. Ai medici chiedeva: salvate le mie figlie

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Vairano Patenora – Una madre pensa sempre e solo ai propri figli. Mette loro sopra ogni altra cosa, anche sopra la propria vita. Un concetto evidenziato anche durante la tragedia che lo scorso 15 novembre ha funestato la serenità di Vairano Scalo, frazione del comune di Vairano Patenora. Delle cinque persone presenti in quella cartoleria quattro sono morte. Resta in vita, seppur in gravissime condizioni, Assunta Paolino. Lei è la madre di Antonella (moglie dell’assassino) e di Rosanna. L’anziana venne colpita da cinque proiettili esplosi dalla Beretta 85 impugnata dal genero, Marcello De Prata. Non perse conoscenza. Anzi, restò vigile per tutto il tragitto che la condusse all’ospedale di Sessa Aurunca. Proprio durante il viaggio verso il San Rocco,  ai medici che erano con lei in ambulanza più volte chiese:
“come stanno le mie figlie?”
“quello ha sparato, le ha uccise?”
“per favore vedete come stanno… per favore fatemi sapere”
Frasi ripetute più volte. Nonostante le devastanti conseguenze causate da cinque proiettili, Assunta non pensava a se stessa. Lei voleva sapere le condizioni di Antonella e Rosanna. Solo l’amore di una madre è capace di fare cose del genere.

Leggi anche:

Vairano Patenora – Strage familiare, finanziere uccide la moglie e la cognata. Poi si suicida. Paese sotto choc (guarda il video)

Sessa Aurunca / Vairano Patenora – Strage in cartoleria, parla il medico che ha operato Assunta (il video con l’intervista)

VAIRANO PATENORA – Strage familiare in cartoleria, il racconto della testimone (IL VIDEO CON IL RACCONTO DELLA TESTIMONE)

Vairano Patenora – Strage familiare, parla l’avvocato di Antonella: da anni sopportava violenze. Ecco perché voleva separarsi (il video con l’intervista)

Vairano Patenora – Strage in cartoleria, le vittime ora sono quattro: morto anche Mario (i video della strage)

Vairano Patenora – Strage in cartoleria, la tragica profezia di Antonella

Vairano Patenora – Strage familiare, in migliaia per salutare le sorelle Laurenza. Il generale Ricozzi: colpiti tutti i Finanzieri (il video)

Vairano Patenora – Strage familiare, l’inutile sacrifico di Mario e Assunta per salvare le figlie. Il sindaco Cantelmo: dolore senza fine (il video con le interviste)

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

SAN MARCO EVANGELISTA – Fabbrica di caffè distrutta, nube di fumo copre la zona

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto SAN MARCO EVANGELISTA –  Un incendio di vaste proporzioni è divampato pochi minuti prima delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.