Ultim'ora
fotodi repertorio

Finisce il 2023, un anno di sangue: 9 casertani uccisi in 6 mesi

Sono state nove le persone uccise durante l’anno 2023 che sta per concludersi oggi.  Una scia di sangue lunghissima e dolorosa che vede l’uccisione di 2 donne, una bimba di 2 mesi e 6 uomini. C’è stato un femminicidio, quello della poliziotta Paola Romano, ma c’è anche la morte di un uomo, Rino Pezzullo, ucciso dalla sua compagna. La strage inizia nel mese di giugno e prosegue fino a ieri 30 dicembre.

Il 01 giugno 2023, a Roma, viene uccisa per motivi passionali Pierpaola Romano, poliziotta di Marzano Appio, l’aggressore si è poi tolto la vita (Marzano Appio / Roma – Poliziotta di Campagnola uccisa sull’uscio di casa. L’assassino si è suicidato poco dopo)

Il 19 giugno 2023 avvenne il delitto di Rino Pezzullo, a Vairano Patenora. I medici certificarono evidenti segni di pestaggio, con un colpo alla testa che sarebbe stato fatale. Per quel delitto è stata arrestata la sua compagna. (Vairano Patenora – Omicidio Pezzullo: Rino ucciso con un forte colpo al volto)

Il 30 giugno 2023 il 17enne Giuseppe Turco fu accoltellato a morte in seguito a una discussione avvenuta in piazza a Casal di Principe. L’origine della lite per una questione legata a una ragazzina.  (TRAGEDIA DELLA FOLLIA – Ragazza contesa: 18enne ucciso a coltellate)

Il 02 settembre 2023 a Santa Maria a Vico dove una bambina di 2 mesi. Aurora Savino secondo la procura fu uccisa dal padre, con un pugno in testa. L’uomo e la moglie sono tuttora in carcere. (L’ORRORE: La piccola Aurora uccisa dal padre con un colpo in testa)

Il 28 settembre 2023 un giovane, accecato dalla gelosia, uccise la madre. Paolo Menditto, 55 anni, fu raggiunto da diverse coltellate al torace, all’addome e agli arti superiori.  “Volevo regolare i conti. Lei era solo mia”, questa la confessione dell’assassino. (UCCISO CON 19 COLTELLATE: LA GELOSIA IL MOVENTE, FERMATO UN SOSPETTATO)

Il 04 novembre  2023 a Baia Domizia, nel comune di Cellole, Pietro Caprio venne ucciso con un colpo di fucile e il suo corpo bruciato insieme alla sua auto. (CELLOLE – Omicidio Caprio: arrestato il presunto assassino. E’ un 84enne del posto)

Il 14 novembre 2023 Patrizia Vella Lombardi fu strangolata dal figlio giudicato dai medici “incapace di intendere e volere ma potrà essere processato. (ATROCE DELITTO: Soffoca la madre e poi veglia il corpo fino all’arrivo della Polizia)

Il 16 dicembre 2023, a Torino, è stato ucciso Salvatore Coletta, operaio 44enne di Mondragone. Il delitto, per ragioni economiche, è avvenuto  in un cantiere edile. L’assassino è un suo collega di lavoro che successivamente ha simulato un incidente. (Mondragone – Operaio edile ucciso per un debito, fermato il presunto killer)

Il 30 dicembre 2023 Roberto Laboriosi, un giovane di 31 anni residente a San Felice a Cancello, è stato ucciso dal padre al culmine di una lite, con alcune coltellate alla schiena. (LA TRAGICA FOLLIA: PADRE UCCIDE IL FIGLIO CON NUMEROSE COLTELLATE ALLE SCHIENA)

 

Guarda anche

RIARDO – Discarica intercomunale di rifiuti, tante ombre. Ferrarelle chiede ai giudici di cancellare il progetto: mette in pericolo le sorgenti

RIARDO – L’azienda Ferrarelle ha promosso un ricorso presso il TAR Campania contro il progetto …