Ultim'ora
Pietro Caprio

Cellole – Omicidio Caprio: spunta la pista dell’usura. Le telefonate periodiche di Gentile ad alcuni amici. Il mistero degli assegni

Cellole – Ci sarebbero alcuni numeri di telefono sul cellulare di Angelo Gentile che l’indagato avrebbe chiamato per diverso tempo, con cadenza periodica impressionante. Sono due o tre i nomi capaci di attirare l’attenzione degli investigatori per la regolare cadenza con cui Angelo Gentile avrebbe telefonato. Sono tutte persone di Cellole, volti e nomi ben noti. Gentile, rispondendo alle domande degli inquirenti, avrebbe ammesso di conoscerli chiarendo che alcune volte quelle persone si sarebbero rivolte a lui per effettuare il cambio di assegni con il contante. Tuttavia Gentile non avrebbe saputo, o voluto, spiegare agli inquirenti di chi erano i titoli (cioè a firma di chi) e gli importi. Questo dettaglio sembra suscitare un altro interrogativo: considerata la scarsa disponibilità finanziaria di Gentile, per conto di chi eseguiva queste operazioni? E inoltre: c’è relazione fra Gentile e Pietro Caprio su quest’attività di cambio assegno? Caprio aveva un ruolo in queste faccende? Potrebbe essere l’usura il movente alla base del brutale delitto avvenuto lo scorso 4 aprile 2023 in una stradina periferica nei pressi di Baia Domizia? Ricordiamo che il corpo carbonizzato di Caprio fu rinvenuto all’intero della sua auto, fu ucciso con un colpo di fucile nel fianco destro. Per quel delitto è indagato (attualmente agli arresti domiciliari) Angelo Gentile la cui difesa è affidata all‘avvocato Gabriele Gallo.

Leggi anche:

CELLOLE – Il professore ucciso con un colpo di fucile nel fianco destro (il video del testimone)

CELLOLE – Ucciso e bruciato nella sua auto, la svolta potrebbe arrivare dai tabulati telefonici

CELLOLE – Omicidio Caprio, i vigili del fuoco assicurano: nell’auto di Gentile nessuna traccia di liquidi infiammabili

CELLOLE – Ucciso e bruciato nella sua auto, i giudici del riesame: non c’è stata premeditazione

CELLOLE – Professore ucciso e bruciato: domani il riesame per Gentile. Tutti punti deboli dell’accusa 

Guarda anche

Marzano Appio – Auto contro cinghiale in pieno giorno: coinvolto noto imprenditore

Marzano Appio – L’impatto è avvenuto intorno alle ore 14 lungo via Sarcioni, nel territorio …