Ultim'ora

CALCIO VIOLENTO – Scontro fra tifosi (imbecilli) per Paganese e Casertana: 5 feriti, pullman in fiamme

Violenti scontri tra tifoserie si sono registrati a Pagani prima del fischio d’inizio di Paganese-Casertana, derby campano del girone G del campionato di serie D. Durante i disordini è stato dato alle fiamme un pullman da 50 posti a bordo del quale viaggiavano i tifosi della squadra ospite che sono stati fatti scendere rapidamente dal mezzo. Il fatto è avvenuto all’incrocio tra via San Domenico e via Leopardi. Il rogo, che ha attinto anche la parte esterna di una palazzina, è stato sedato dai vigili del fuoco. A seguire ci sono stati problemi di ordine pubblico anche lungo la strada che conduce allo stadio “Torre”. Sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore.
Un pullman distrutto dalle fiamme ed almeno 5 persone ferite. E’ questo il bilancio della guerriglia urbana che ha visto contrapposti tifosi della Paganese e della Casertana, avvenuta tra via San Domenico e via Leopardi a Pagani, a poche centinaia di metri dallo stadio “Torre”.  Una partita considerata a rischio quella tra Paganese e Casertana e per la quale entrambe le società, nei giorni che l’hanno preceduta, hanno fatto appello alla calma sperando che il derby campano fosse una festa per i tifosi e per lo sport.  Appelli che sono caduti nel vuoto con la follia ultrà che è stata protagonista del pomeriggio. Tutto è accaduto poco prima del fischio d’inizio della gara, in programma alle 15,30. Un bus Mataluna proveniente da Caserta e che trasportava una cinquantina di tifosi rossoblù è stato fatto bersaglio di un vero e proprio agguato, con lancio di petardi contro il veicolo.  Nei concitati minuti successivi si sono registrati scontri tra bande lungo la strada che conduce allo stadio. Tafferugli su cui sono ora in corso accertamenti da parte dei carabinieri di Nocera Inferiore che sono stati coadiuvati dai colleghi di Salerno per sedare gli animi.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso.

Guarda anche

Sessa Aurunca – In fiamme casa noto imprenditore, paura nella frazione Piedimonte. Probabile azione dolosa

Sessa Aurunca – E’ stata una notte di paura (quella di ieri) per la piccola …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *