Ultim'ora

Piedimonte Matese – Ufficio postale nel caos, ancora carabinieri e ambulanze sul posto

Piedimonte Matese – Come è accaduto ieri pomeriggio, anche stamattina, un uomo – lo stesso di ieri – si è presentato all’ufficio postale per effettuare un bonifico con circa 20mila euro in contanti. Come ieri gli impiegati della struttura piedimontese hanno negato l’operazione. Un diniego che ha scatenato la rabbi del cliente. Così, come avvenuto ieri, anche stamattina l’ufficio postale del capoluogo matesino è stato  “assediato” da diversi carabinieri, alcuni all’interno, altri all’esterno. Sul posto anche un’ambulanza del 118.  Così come accaduto ieri pomeriggio l’ufficio postale è rimasto chiuso per diverso tempo.

Guarda anche

Bimba di 8 anni strappata alla vita, intera comunità in lutto

VILLA LITERNO.  “Il Paradiso ha un nuovo angelo a vegliare su noi. Purtroppo è di …