Ultim'ora

PRESENZANO – LO STADIO COMUNALE VERRA’ INTITOLATO ALL’EX PRESIDENTE MICHELE FLORIO SCOMPARSO AD AGOSTO

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Presenzano (di Alessandro Staffiero) – L’Amministrazione Comunale ufficializza l’intento di voler dare un titolo allo stadio comunale, si chiamerà:” Stadio Comunale “Michele Florio“.

Con la delibera numero 69 dello scorso 19 Ottobre il consiglio di giunta presieduto dal Sindaco Avv. Andrea Maccarelli, ha ufficializzato l’atto con il quale rende omaggio ad un cittadino particolarmente attivo nello sport :” con il presente atto, per le motivazioni espresse dal Sindaco nella sua relazione, si esprime la volontà di intitolare lo Stadio Comunale di Via Brecciale alla memoria del grande Presidente delle locali società sportive, sig. MICHELE FLORIO, deceduto nello scorso mese di agosto, il quale si è distinto, durante la sua esistenza, per aver vissuto lo sport, ed in particolare il calcio, in maniera intensa e con grande spirito di abnegazione e profondo impegno in favore delle giovani generazioni di Presenzano“, questo quanto si legge dagli atti.

Michele ha trasmesso durante tutta la sua esistenza, con il suo sorriso, la sua forza, il suo impegno, l’amore verso questo sport che amava profondamente, trasmettendolo alle nuove generazioni, che proprio durante l’ultimo saluto lo hanno ricordato omaggiandolo con un volo simbolico di palloncini con i colori dello stemma del Rufrae.

Guarda anche

SCUOLA e CORONAVIRUS – Il Governo ci ripensa: niente DAD con un solo contagiato

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Non verrà attuata la didattica a distanza in caso di un solo positivo in classe. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.