Ultim'ora

Presenzano / Teano – Prima messa del nuovo parroco, pochi fedeli in chiesa. Il vescovo “disertore”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Presenzano / Teano – Due le note degne di rilievo in occasione della prima messa celebrata da don Luigi Peccerillo, neo parroco del paese: pochi fedeli in chiesa e assenza del vescovo Giacomo Cirulli che, invece, in altre occasioni era stato presente alla “prima” di neo parroci. “Dopo le polemiche nate dallo spostamento improvviso di Don Angelo Testa, il vescovo Cirulli non ha avuto il coraggio di presentarsi in paese”. Questa l’ipotesi avanzata da numerosi fedeli presenzanesi mentre altri sono certi che l’assenza del vescovo è stata dettata da inderogabili impegni. In ogni caso sembra iniziare fra le polemiche la “missione” di don Luigi Peccerillo a Presenzano.

Leggi anche:

Presenzano – Arriva il nuovo parroco, il sindaco Maccarelli boccia il vescovo Cirulli

TEANO – Diocesi, parrocchie: Cirulli ordina un nuovo giro di Valzer

Guarda anche

SCUOLA e CORONAVIRUS – Il Governo ci ripensa: niente DAD con un solo contagiato

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Non verrà attuata la didattica a distanza in caso di un solo positivo in classe. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.