Ultim'ora

Presenzano / Teano – Prima messa del nuovo parroco, pochi fedeli in chiesa. Il vescovo “disertore”

Presenzano / Teano – Due le note degne di rilievo in occasione della prima messa celebrata da don Luigi Peccerillo, neo parroco del paese: pochi fedeli in chiesa e assenza del vescovo Giacomo Cirulli che, invece, in altre occasioni era stato presente alla “prima” di neo parroci. “Dopo le polemiche nate dallo spostamento improvviso di Don Angelo Testa, il vescovo Cirulli non ha avuto il coraggio di presentarsi in paese”. Questa l’ipotesi avanzata da numerosi fedeli presenzanesi mentre altri sono certi che l’assenza del vescovo è stata dettata da inderogabili impegni. In ogni caso sembra iniziare fra le polemiche la “missione” di don Luigi Peccerillo a Presenzano.

Leggi anche:

Presenzano – Arriva il nuovo parroco, il sindaco Maccarelli boccia il vescovo Cirulli

TEANO – Diocesi, parrocchie: Cirulli ordina un nuovo giro di Valzer

Guarda anche

Castello Matese – Donna in arresto cardiaco durante la processione del santo patrono

Castello Matese – Tutto è avvenuto durante la processione del Santo Patrono del piccolo comune …