Ultim'ora

Pietramelara – “Il paese è un cantiere a cielo aperto”, De Robbio fa il punto della situazione

Tempo di lettura stimato: 4 minuti

Pietramelara – Nel corso dell’ultimo consiglio comunale, l’assessore ai lavori pubblici Giovanni De Robbio ha relazionato in merito al piano triennale delle opere pubbliche 2021-2023 descrivendo dettagliatamente il lavoro dell’amministrazione sotto l’aspetto della programmazione amministrativa. Questo in sintesi il testo del documento: Pietramelara appare ogni giorno di più un cantiere a cielo aperto ed i cittadini sono letteralmente entusiasti di questo nuovo corso che vede registrare per la nostra comunità un vero e proprio RINASCIMENTO dopo anni davvero bui che avevano reso opaco anche il prestigio acquisito dal nostro BORGO nei secoli. Passo ora ad una breve descrizione dei lavori cercando di fornire i particolari più salienti: 1) ADEGUAMENTO DELLA SCUOLA ELEMENTARE “Pasquale Onorato” DI VIA MARCONI. Riguardo questo intervento occorre sottolineare l’importanza della variante in corso d’opera richiesta ed ottenuta da questa amministrazione riguardo la rotazione del corpo palestra. In questo modo si potranno ottenere diversi benefici per la comunità ed in particolare : a) Parcheggio/piazzale di pubblica utilità dinanzi all’edificio; si tratta di una vera e propria svolta per poter consentire il parcheggio delle autovetture ai residenti del centro storico, ai residenti del borgo e di conseguenza ai  clienti degli esercizi commerciali del centro. b) Recupero della visuale tra due edifici di prestigio storico: Il Palazzo Ducale e la Chiesa Santissima dell’Annunziata. 2) VALORIZZAZIONE DEL PALAZZO DUCALE LUCIO CARACCIOLO (XV SECOLO). Ultimati i lavori finanziati da una precedente misura oggi possiamo rivendicare con orgoglio e soddisfazione il recupero del finanziamento: “BELLEZZ@-RECUPERIAMO I LUOGHI CULTURALI DIMENTICATI”. Si tratta del RECUPERO FUNZIONALE DEI SALONI DEL PIANO NOBILE e dell’ala sovrastante DEL PALAZZO DUCALE DI PIETRAMELARA, DA DESTINARE A STRUTTURA ESPOSITIVA. SALA MUSEALE e, consentitemi, Soprattutto Sala Consiliare e sala pluriuso per conferenze e per la celebrazione di riti matrimoniali. Alla stato attuale il lavoro risulta finanziato mentre la gara è in corso di svolgimento. Credo sia d’obbligo ringraziare ancora una volta il nostro delegato alla cultura Giovanni Zarone che riguardo il recupero del finanziamento ha potuto contare sull’appoggio della deputata Margherita Del Sesto. 3) COMPLETAMENTO DELLA RETE FOGNARIA DELLA ZONA NORD-EST” – Questa misura ha una storia molto articolata che rischiava un pessimo finale per Pietramelara se questa amministrazione non fosse intervenuta dal punto di vista politico istituzionale attraverso il consigliere regionale on. Giovanni Zannini e all’attuale presidente del consiglio regionale on. Gennaro Oliviero. Tutti sappiamo che se non fossimo riusciti a superare i cavilli burocratici del passato per il recupero delle somme, questa opera non si sarebbe mai materializzata. Oltretutto va evidenziato che attraverso questo finanziamento otterremo anche miglioramenti funzionali del depuratore di via Forlischi garantendo un ulteriore passo avanti per quanto la depurazione delle acque e la riduzione dell’impatto ambientale. 4) ABBATTIMENTO E RICOSTRUZIONE DELL’EDIFICIO DENOMINATO “CASA FORESTALE” IN VIA ANGELONE DA DESTINARE A NUOVA CASERMA CARABINIERI. Anche in questo caso è stato fatto un enorme lavoro di carattere politico–istituzionale per consentire a questo progetto, in precedenza ammesso, ma non finanziato, di poter risalire la graduatoria e rientrare tra i progetti ammessi a finanziamento. Riguardo QUESTA OPERA sono stati recuperati ulteriori fondi per concludere i lavori e completare l’iter procedurale per perfezionare la convenzione con l’arma dei carabinieri che diversamente non avrebbero mai potuto prendere possesso degli immobili.  5) ) LAVORI DI “DELOCALIZZAZIONE EDIFICIO COMUNALE SEDE CASERMA CARABINIERI – FORESTALE – adiacente AREA MERCATO”. Un vero e proprio capolavoro politico/programmatico di questa amministrazione che nell’arco di un mandato è riuscita a reperire il finanziamento e, A GIUDICARE DALLO STATO AVANZATO DEL CANTIERE, riuscirà ANCHE a portare a compimento la realizzazione dell’opera che rappresenterà un vero e proprio nucleo strategico per tutto il nostro territorio. Questa struttura oltre al corpo Carabinieri–Forestali ospiterà anche il nucleo di Protezione Civile Comunale, il soccorso alpino e la Croce Rossa Italiana. 6) LAVORI DI MANUTENZIONE DELLE STRADE COMUNALI: FINANZIAMENTO MINISTERO DELL’INTERNO. lavori eseguiti regolarmente.  7) LAVORI DI MANUTENZIONE DELLE STRADE COMUNALI VIA SAN GIOVANNI-VIALE EUROPA E VIA FALCONE-TRATTO VIA SAN LEONARDO: RESIDUI MUTUI CASSA DEPOSITI E PRESTITI – lavori eseguiti regolarmente. 8) EFFICIENTAMENTO IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE E VIDEOSORVEGLIANZA RICADENTI NEL TERRITORIO DI PIETRAMELARA (CE) FINALIZZATI AL RISPARMIO ENERGETICO E AL CONTENIMENTO DELL’INQUINAMENTO LUMINOSO. 2020 – FINANZIAMENTO MINISTERO SVILUPPO ECONOMICO – lavori eseguiti regolarmente. 9) LAVORI DI “EFFICIENTAMENTO ENERGETICO E RISPARMIO ENERGETICO DELL’ILLUMINAZIONE PUBBLICA E POTENZIAMENTO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA RICADENTE NEL TERRITORIO DI PIETRAMELARA (CE)” 2021 – FINANZIAMENTO MINISTERO SVILUPPO ECONOMICO lavoro in corso di svolgimento. 10) SISTEMAZIONE E ADEGUAMENTO CAMPO DI BOCCE E CAMPO POLIFUNZIONALE UBICATI IN VIA SANT’ANTONIO ABATE – SPORT E PERIFERIE 2020 PER LA INDIVIDUAZIONE DEGLI INTERVENTI DA FINANZIARE NELL’AMBITO DEL “FONDO SPORT E PERIFERIE”- lavoro in attesa di finanziamento.  11) INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE VIA MANCINI (GIA’ VIA PARETE) E VIA PESCARA PER LA MESSA IN SICUREZZA E REGIMENTAZIONE DELLE ACQUE PIOVANE NEL TERRITORIO DI PIETRAMELARA (CE) – in attesa di finanziamento. 12) INTERVENTI DI SISTEMAZIONE IDRAULICO FORESTALE PER LA DIFESA DEL SUOLO NEI TERRITORI A RISCHIO EROSIONE – progettazione già finanziata dal Ministero dell’Interno con risorse anno 2020 – progetto in fase di finanziamento. 13) ADEGUAMENTO E MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE STRADE: VIA CERQUELLE, TRATTO SP 289, TRATTO SP183. Ente in graduatoria per finanziamento dal Ministero dell’Interno con risorse anno 2021. 14) ADEGUAMENTO E MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE STRADE: CONTRADA MURRO, ACQUA SANT’ANGELO, TRATTO SP 289, TRATTO SP68. Ente in graduatoria per finanziamento dal Ministero dell’Interno con risorse anno 2021. 15) INTERVENTI DI MESSA IN SICUREZZA DEL TERRITORIO DELLA VIABILITA’ COMUNALE – progetto in attesa di finanziamento. 16) INTERVENTI DI MESSA IN SICUREZZA DEL TERRITORIO A RISCHIO IDROGEOLOGICO LOCALITA’ PANTANO – progetto in attesa di finanziamento.  17) INTERVENTI DI MESSA IN SICUREZZA DEL TERRITORIO A RISCHIO IDROGEOLOGICO ALLE LOCALITA’ CINQUEVIE, GURVO, SORIENZE, SAN PANCRAZIO – progetto in attesa di finanziamento. 18) Sono in atto diversi studi di fattibilità per valutare la possibilità di partecipare a misure incentrate sulla “ENERGIA SOSTENIBILE” per promuovere e sostenere la transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio in tutti i settori”.

 

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Riardo – Giornate Fai, giornate di polemiche. Il sindaco di Riardo offeso dal comportamento di Michele Pontecorvo (Presidente delegazione FAI Campania)

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Riardo – Il presidente della delegazione FAI Campania, Michele Pontecorvo, trascura il sindaco di Riardo, …

un commento

  1. Quando abbiamo ricostruito Roma, i fori imperiali, il campo marzio, e siamo passati dalla città di argilla alla CITTÀ DI MARMO pensavano di aver fatto delle grandi opere…ma dobbiamo inchinarci a Sua Maestà Giovanni I che sta facendo opere strabilianti. Caio Giulio Cesare Ottaviano detto Augusto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.