Ultim'ora

Piedimonte Matese – Giovane morto durante inseguimento, i periti: nel sangue di Alessandro né droghe, né alcol

Piedimonte Matese – I periti hanno scritto un primo importante capitolo nella ricostruzione della tragica vicenda nella quale perse la vita un giovane di Piedimonte Matese. Le analisi avrebbero chiarito in modo preciso che nel sangue di Alessandro Fusco non vi erano sostanze capaci di alterare le normali condizioni di guida della vettura. Quindi nel sangue della vittima non vi era né alcol, né droghe. Chiaramente si attendono altre perizie per definire la dinamica dei fatti di quel tragico incidente. Secondo alcune indiscrezioni, Alessandro Fusco era inseguito dalle forze dell’ordine nel tentativo di evitare un posto di blocco. Durante la fuga avrebbe perso il controllo del veicolo, schiantandosi contro un muro di un autolavaggio lungo la provinciale conosciuta come via Vecchia per Alife.

Leggi anche:

Piedimonte Matese / Alife – Giovane morto lungo la provinciale, la Polizia acquisisce i video

Piedimonte Matese / Alife – “Non ci sono curve in cielo, corri Lupo”, gli amici scrivo ad Alessandro (le foto)

 

Guarda anche

Piedimonte Matese – Lancia libri e oggetti dalla finestra di casa, 40enne sottoposto a TSO

Piedimonte Matese –  E’ stata una giornata intensa quella vissuta ieri dagli agenti della polizia …