Ultim'ora

BELLONA – Esogest: arrivano gli stipendi per i dipendenti del cantiere di Bellona

BELLONA – “A fronte delle problematiche derivanti dalla mancata erogazione degli stipendi degli ultimi due mesi ai dipendenti bellonesi della Esogest Ambiente, si è reso necessario l’intervento del Sindaco Dr. Filippo Abbate per porre fine alla insostenibile situazione che grava sui lavoratori. Nella giornata del 15 novembre, il sindaco Abbate e l’Assessore alle politiche dell’ambiente e all’ecologia Massimo Salerno sono intervenuti in Prefettura, coadiuvati dalle rappresentanze sindacali, ottenendo l’immediato pagamento delle spettanze del mese di settembre e l’impegno della ditta ad erogare le spettanze di ottobre entro martedì 20 novembre, così come da verbale Prefettura di Caserta del 15/11/2012.  Il Sindaco Abbate già dal mese di maggio 2012 – a pochi giorni dall’aver ricevuto l’incarico di Primo Cittadino – si impegnava (come risulta dal verbale della riunione svoltasi alla Prefettura di Caserta il 23/05/2012), assumendosi la responsabilità del buon padre di famiglia, a risolvere la questione tra ditta Esogest – che effettua il servizio di raccolta rifiuti e pulizia urbana – e i dipendenti del cantiere di Bellona facendosi carico con la propria giunta di un atto di transazione di circa quattrocentomila euro. L’atto è arrivato con puntualità il 01/06/2012 e, con altrettanta puntualità, viene onorato ogni mese oltre le somme correnti che vengono pagate a 30 giorni. Forte è l’impegno del Sindaco per assicurare lo stipendio ai lavoratori e garantire il regolare svolgimento del servizio di raccolta rifiuti, e particolare la sua attenzione sul servizio di raccolta tanto che, per opportuna trasparenza e oculatezza, con atto sindacale del 05/11/2012 ha disposto la pesatura degli automezzi su pesa pubblica in Via Platani di Bellona.

 

Guarda anche

TEANO – Scontro fra auto e moto: due giovani feriti

TEANO – L’incidente è avvenuto questa sera lungo la strada provinciale che collega Roccamonfina con …