Ultim'ora

CASAPESENNA – Minacciava le ditte concorrenti per accaparrarsi il trasporto delle scolaresche, arrestato

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CASAPESENNA – I Carabinieri della Stazione di San Cipriano d’Aversa (CE), in Casapesenna (CE), hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di Amato Antonio, cl. 1972, domiciliato in San Marcellino (CE). Il provvedimento cautelare è scaturito a seguito delle indagini svolte dai militari dell’Arma, che hanno consentito di raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico dell’arrestato che, titolare della omonima ditta di trasporti, con minaccia e violenza nei confronti degli autisti concorrenti, impegnati nel settore del trasporto di scolaresche, avrebbe tentato di monopolizzare la gestione dell’attività nel comune di Casapesenna. In particolare in data 19 dicembre 2017 e a seguire il 18 gennaio scorso, avrebbe minacciato due suoi diretti concorrenti, di bruciare loro i pullman se fossero tornati a svolgere la loro attività a Casapesenna. Uno dei due sarebbe stato anche strattonato, subendo lesioni da parte di Amato Antonio.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Attualità: uomini, fatti e opinioni – Stasera parliamo con Lombardi (sindaco di Calvi Risorta) e Martiello (sindaco di Sparanise). Segui la diretta

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Questa sera alle ore 20, andrà in onda la 30esima puntata del programma: “Attualità: uomini, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.