Ultim'ora

ROCCAMONFINA – FONDAZIONE “NICOLA AMORE PER ROCCAMONFINA”, IL CONSIGLIERE COMUNALE SANTANTONIO SUBENTRA A REMO PALLISCO

ROCCAMONFINA ( di Antonio Migliozzi ) – In seguito all’accordo scaturito di fronte al Giudice presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, un componente dell’attuale C.d.A. della Fondazione “Nicola Amore per Roccamonfina” Onlus, presieduto da Emma Petrillo, si sarebbe dovuto dimettere per far posto ad un componente indicato dall’Amministrazione Comunale di Roccamonfina, in maniera tale da avere all’interno dello stesso C.d.A. anche una rappresentanza dell’attuale governo locale.  A questo punto come “agnello sacrificale” è stato scelto il consigliere Alberto Santantonio, il quale è stato sostituito per Decreto Sindacale a firma del Sindaco Carlo Montefusco, Remo Pallisco, residente in quel di Caserta. Allo stato attuale, dopo che la comunicazione della suddetta surroga sarà stata ufficialmente trasmessa al Presidente della Fondazione “Nicola Amore per Roccamonfina” Onlus, il nuovo C.d.A. sarà composto dai consiglieri Tommaso Fusco e Patrizia Nafisio per quanto riguarda la “vecchia” composizione della passata legislatura, e da Valeria Zarli e Remo Pallisco in rappresentanza dell’attuale Amministrazione comunale. Sicuramente la new entry avrà delle caratteristiche professionali indiscutibili per poter far parte del C.d.A. della suddetta Fondazione, in quanto per molti sarebbe stato il caso che si fosse nominato in surroga un cittadino roccano.

Guarda anche

TORA E PICCILLI – Comunali, D’Agostino “straccia” Fabiano ed è sindaco

TORA E PICCILLI – Vincenzo D’Agostino è il nuovo sindaco di Tora e Piccilli, piccolissima …