Ultim'ora
foto di repertorio

TEANO – Calcio prima categoria : Serio e Bianco stendono il Real Campoli

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

TEANO –  (Emanuele La Prova) – Anche stavolta la firma l’hanno messa loro due. Sembra proprio non voler finire il momento magico di Vittorio Serio ( 20 gol) e Raffaele Bianco (18 gol), sempre più protagonisti della grande stagione della Zupo Teano, che con la vittoria di sabato 20 maggio, conferma il secondo posto a quota 60 punti.  Se la compattezza del gruppo è stata fondamentale , i 38 gol dei due attaccanti sono stati la ciliegina sulla torta di una stagione fin qui quasi perfetta. L’avversario della 29° giornata era il Real Campoli, squadra sicuramente ostica, soprattutto sul proprio campo di gioco. La gara è stata tesa e bloccata per tutti i primi 45 minuti, dove la Zupo non ha creato molto, ed ha rischiato di prendere gol alla mezz’ora. Molto meglio ha fatto nella ripresa la squadra di Vastano, che spronata negli spogliatoi dal mister, è riuscita ad  imporre il proprio gioco ed il proprio ritmo agli avversari. Al minuto 60, è Serio a farsi trovare pronto in area ed a insaccare la rete del vantaggio. Il ventesimo gol stagionale del numero 9 teanese non ha però demoralizzato il Real Campoli, che con grande orgoglio è riuscito  a trovare il pareggio proprio nel momento migliore della Zupo: sugli sviluppi di un traversone, la difesa sidicina, mal posizionata, lascia libero l’attaccante quarantenne De Palma , che batte Cortese e riapre la gara. Ma la Zupo non vuole perdere 2 punti utilissimi per la corsa playoff, ed a testa bassa ricomincia ad attaccare. Le speranze dei teanesi sembrano spegnersi contro il muro della difesa beneventana,  ma al minuto 85, Bianco raccoglie la sfera al limite dell’area di rigore, e lascia partire un sinistro al veleno che trova il bersaglio grosso. 2-1 e partita in ghiaccio. La diciottesima vittoria stagionale proietta la squadra di Vastano ai playoff, ed al momento, con il secondo posto, la Zupo avrebbe l’opportunità  di giocare le partite della post season, per usare un termine cestistico, in casa. Sabato prossimo, i rossoverdi andranno a prendersi l’abbraccio del Garibaldi, in quella che sarà l’ultima gara stagionale. L’avversario sarà l’ AS Amorosi, terzultimi in classifica: sarà una vera e propria finale per ipotecare il preziosissimo secondo posto.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Santa Maria Capua Vetere – Rugby Clan sconfitta in casa dall’Amatori

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Santa Maria Capua Vetere. Sconfitta allo stadio “Francesco Casino” della prima squadra del Rugby Clan …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.