Ultim'ora

SPARANISE – Discorso di fine anno, L’Arco “anticipa” Mattarella

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

SPARANISE – Il consigliere comunale di Sparanise, Giancarlo L’Arco non ama le mezze misure. Vince, con largo anticipo, la “sfida” con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, sul discorso di fine anno che affida ai social. Un discorso, quello di L’Arco, fatto con largo anticipo rispetto a quello che tradizionalmente il capo dello Stato, Mattarella, tiene la sera del 31 dicembre. L’Arco, a tratti, parla usando “noi” (probabilmente come plurale maiestatis) e ricorda i traguardi da lui conseguiti nel 2016, compresa la vittoria del “no” al referendum dello scorso quattro dicembre. L’Arco poi annuncia: presto daremo vita ad un’associazione culturale (i politici le chiamano così, giusto per non dire che daranno vita ad un movimento politico) aperto a tutti e contro nessuno. Probabilmente si tratterà della nuova “arca dell’alleanza”.
L’Arco, nelle vesti del Mattarella dell’Agro Caleno, poi si lancia nel futuro della sua città assicurando che farà ogni cosa  per il bene della sua gente, e per questo è pronto a sostenere, se serve, l’azione dell’amministrazione comunale Martiello. Un discorso, quello del consigliere di minoranza di Sparanise, ben fatto, pieno di belle parole e ottimi propositi.
Insomma, Giancarlo L’Arco studia da sindaco. Per ora. In futuro, chissà, magari riuscirà anche a fare il discorso di fine anno a reti unificate, come compete al capo di uno Stato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

ROCCAMONFINA / TEANO –  CASTAGNA DI ROCCAMONFINA DIVENTA IGP, COINVOLTO

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto   Roccamonfina / Teano –  Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale europea di oggi la Domanda di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.