Ultim'ora

FONTEGRECA – Parco del Matese, il fiume Sava è malato: istituzioni assenti (il video)

FONTEGRECA (di Antonio Migliozzi) – Il fiume Sava è inquinato da diversi anni. Nessuno si prende cura di esso. Ente parco regionale del Matese e comune di Fontegreca sembra apatici ad un problema, che invece, dovrebbero affrontare e risolvere. Ritornano le piogge e la schiuma bianca (come quella in una vasca da bagno) si ripresenta puntuale. Tutti tacciono. Non sono bastati due anni per risolvere la problematica. Un inquinamento che si evidenza dopo incessanti piogge che gonfiano il corso d’acqua creando una massiccia coltre di schiuma che si deposita nelle zone dove l’acqua è più stagnante. Il fiume Sava nasce sul Matese e si versa nel Volturno, forma in una gola rocciosa piscine naturali e cascate, creando un paradiso naturale unico. Qui cresce un cipresso particolare, capace di attecchire sulla roccia, dando luogo a un biotipo eccezionale.

Guarda il video

LEGGI ANCHE:

FONTEGRECA – Sava: il fiume della vergogna. Ecco le prove dell’inquinamento. Politici e amministratori da rottamare

Guarda anche

Valle Agricola / Ailano – Bracconaggio in area Parco del Matese: 10 cacciatori denunciati

Valle Agricola / Ailano – L’operazione sarebbe stata condotta nella giornata di ieri dai carabinieri …