Ultim'ora
foto di repertorio

Caserta – Immigrati, la Prefettura cerca nuove case. Ecco i comuni esclusi

Caserta – immigrati, la Prefettura di Caserta emana un nuovo bando per l’accoglienza dei migranti.  Esclusi dal bando i comuni di Mondragone, Castel Volturno, Sessa Aurunca, Cellole. San Nicola la Strada e Formicola.
Sessa, Cellole e Mondragone perché sono località’; Castel Volturno, è ormai piena, soprattutto di stranieri non regolari; Formicola, dopo la rivolta di un paio di mesi fa, con alcuni esponenti delle forze dell’ordine feriti, si sta cercando di riportare la situazione alla normalità’; San Nicola la Strada escluso dopo diverse proteste dei migranti che hanno bloccato il traffico su viale Carlo III. Il bando prevede la fornitura di vitto (rispettoso dei principi ed abitudini alimentari) e alloggio, gestione amministrativa degli ospiti, assistenza generica alla persona compresa la mediazione linguistica, l’informazione, il primo orientamento e l’assistenza alla formalizzazione della richiesta di protezione internazionale, il servizio di trasporto per provvedere alle necessità di spostamento degli ospiti, il servizio dì pulizia, la fornitura di biancheria e abbigliamento adeguato alta stagione, prodotti per l’igiene, pocket money di 2,5 euro al giorno, tessera/ricarica telefonica di 15 euro all’ingresso ai cittadini stranieri (esclusi i minori non accompagnati) richiedenti protezione internazionale.

Guarda anche

Maddaloni / San Felice a Cancello – Sconto sull’Appia, giovane donna in ospedale

Maddaloni / San Felice a Cancello – Nella serata di ieri, si è verificato un …

un commento

  1. Bisognerebbe prima pensare alle persone del proprio paese e poi agli altri hanno più diritti gli immigrati che gli italiani