Ultim'ora
foto di repertorio

MIGNANO MONTELUNGO – Minaccia di uccidere il vicino, blitz dei carabinieri a casa di un 24enne: sequestrati 4 fucili

 

MIGNANO MONTELUNGO – Minaccia di uccidere il vicino, blitz dei carabinieri a casa di un 24enne per sequestrare le armi che l’uomo deteneva regolarmente. I militari dell’arma della compagnia di Sessa Aurunca avrebbero ritirato quattro fucili da caccia. Si è trattato di un’azione preventiva, quella attuata dai militari al comando del capitano Ciervo, dopo una violenta lite scattata fra il 24enne e un suo vicino, avvenuta in località Campogrande. Una discussione basata su futili motivi di confine, durante la quale il24enne avrebbe più volte minacciato l’altra persona, fino a pronunciare frasi del tipo: ti uccido a fucilate.

Guarda anche

Rocca D’Evandro – Consiglio comunale, la maggioranza messa alle corde dall’opposizione. Delli Colli si nasconde dietro i tecnici

Rocca D’Evandro – E’ stata sicuramente infuocata – e non per colpa della calura estiva …