Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

Villa di Briano – Discarica abusiva “in casa”, denunciato uomo del posto

Villa di Briano – In Villa di Briano (CE), i carabinieri della Stazione di Frignano hanno denunciato in Stato di libertà per attività di gestione rifiuti non autorizzata un 51enne del posto. Su un’area ampia 700 mq, non coperta, di pertinenza della sua abitazione, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato una discarica abusiva dove vi erano depositati 20 metri cubi di materiale classificato come rifiuti speciali pericolosi e non. Sulla predetta area, non classificabile come “deposito temporaneo”, i militari dell’arma hanno accertato la presenza di guaine per abitazioni, materiale in rame, copertoni di autovetture, contenitori di membrana liquida impermiabilizzante bituminosa, materiali ferrosi e altro materiale vario. L’intera area è stata sottoposta a sequestro e affidata in custodia giudiziaria allo stesso 51enne al quale, i carabinieri, hanno ricordato gli obblighi derivanti dalla custodia e le responsabilità penali in caso di trasgressione.

Guarda anche

SCUOLA – Il Tar accoglie il ricorso di De Luca: bloccato il dimensionamento deciso dal Governo Meloni. Figuraccia per i parlamentari del Centro Destra

Sono diversi i comuni della provincia di Caserta interessati dalla questione sollevata dal governatore Vincenzo …