Ultim'ora
FOTO DI REPERTORIO

Piedimonte Matese – Abusi sessuali su 2 bimbe: Rossetti assolto definitivamente. Fine di un incubo

Piedimonte Matese – Sono tantissimi a gioire per l’assoluzione di Francesco Rossetti, in tanti, anche sui social, non hanno mai mostrato dubbi sull’esito finale del processo. “Non sarebbe mai stato capace di compiere le azioni delle quali è accusato, è troppo per bene”. Questo, in sintesi il concetto di tanti concittadini che sono sempre stati dalla sua parte. Sono, invece, amareggiati e delusi i genitori delle due bambine. Si sentono delusi dalla sentenza di assoluzione e soprattutto si sentono traditi dal sistema giudiziario.
Ieri, i giudici della Corte di Appello di Napoli hanno respinto il ricorso presentato dagli avvocati delle parti civili contro la precedente assoluzione decisa dagli stessi giudici di appello partenopei. Giudici che avevano ribaltato la sentenza di primo grado che infliggeva una pesante condanna a Rossetti. Si chiude così, definitivamente, la lunga vicenda giudiziaria che ha visto sotto accusa un noto professionista di Piedimonte Matese, accusato di aver abusato sessualmente di due bambine. Una assoluzione con la formula dubitativa per la mancanza di certezza sui fatti a lui contestati.

Guarda anche

Caserta / Viterbo – Trasporto, reperimento e trattamento illecito di metalli anche preziosi, 2 arrestati e 27 indagati

Caserta / Viterbo – E’ stata scardinata un’organizzazione dedita al reperimento, trasporto e trattamento illecito …