Ultim'ora

“L’Albero della Cultura” della Graus Edizioni si accende nel Comune di Benevento

Benevento – Nell’ambito della rassegna di eventi natalizi “InCanto di Natale”, organizzato dal Comune di Benevento con il coordinamento di Renato Giordano, presente quest’anno anche la Casa Editrice Graus Edizioni, che partecipa attivamente al progetto beneventano. Abbracciando, insieme all’assessore alla Cultura del Comune di Benevento, Antonella Tartaglia Polcini, e al presidente della Commissione Cultura, Mara Franzese, i valori di cultura, sapere e convivialità, la Casa Editrice ha omaggiato la città con 1000 libri che daranno vita ad un vero e proprio “Albero della Cultura”. Lo speciale albero verrà installato nel Teatro Comunale Vittorio Emanuele ed inaugurato al pubblico nella giornata di venerdì 1° dicembre. Il numero mille assume un valore enormemente significativo per la casa editrice, che infatti si appresta il 15 dicembre a pubblicare il suo millesimo titolo per consegnarlo al mondo dei lettori, che da ormai vent’anni sostiene i suoi testi e le sue iniziative culturali sul territorio nazionale e non solo. Gli eventi in programma nella città di Benevento avranno quindi quest’anno come sfondo i mille titoli Graus che potranno essere ammirati e apprezzati da chi durante il mese di dicembre deciderà di presenziare agli innumerevoli eventi in programma. Al termine della rassegna, i titoli rimossi dalla loro struttura natalizia verranno regalati ai cittadini e turisti presenti, che in questo modo potranno scoprire e custodire una delle ormai “Mille e una storia” della Graus Edizioni.

Graus Edizioni:

Nel centro storico di Napoli nasce e risiede, da vent’anni, la Casa Editrice Graus Edizioni. L’idea parte nel 2002, quando l’imprenditore Pietro Graus, forte di una solida base nel settore della tipografia e di una personale conoscenza umanistica, decide di seguire le sue intuizioni, fondando la Casa Editrice che darà alla luce una vasta panoramica di opere di narrativa, poesia, saggistica, cronaca nera e testi per bambini e ragazzi. Inizia così una lunga serie di pubblicazioni di autori di spicco, quali: Michele Prisco, Carla Fracci, Alda Merini, Mario Fratti, Sabatino Scia, Andrea Esposito, Maurizio De Giovanni, con il suo primo romanzo Le lacrime del pagliaccio.
Allo stesso tempo, però, la Casa Editrice permette a validi esordienti di mettersi alla prova in un contesto di rilievo nazionale e internazionale. Graus Edizioni rappresenta una realtà editoriale giovane e dinamica, con una spiccata propensione alla qualità dei prodotti letterari. L’obiettivo è proporre al lettore un’offerta completa, differenziata, sempre attenta alle nuove tendenze del panorama letterario nazionale e internazionale.

Guarda anche

Graus Edizioni pubblica il suo millesimo titolo: un nuovo Anno di Successi e Progetti Internazionali

Il 2023, l’anno che si è appena concluso, è stato decisamente positivo per la casa …