Ultim'ora

Piedimonte Matese / Alife – Sannio Alifano, Coldiretti attacca Della Rocca: le manca la serietà

Piedimonte Matese / Alife – “È singolare che un presidente in carica nei tempi supplementari, a causa di elezioni annullate di fretta e furia per suoi atti illegittimi, utilizzi l’approvazione di un bilancio per fare propaganda contro i propri avversari.” Replica così Giuseppe Miselli, direttore di Coldiretti Caserta, alle affermazioni di Della Rocca, presidente del Consorzio di Bonifica Sannio Alifano. “Nel ricordare al presidente scaduto – prosegue Miselli – che il bilancio positivo è frutto di un lavoro durato quattro anni, evidenzio che lo stesso che oggi vanta risultati eccezionali è lo stesso che ha firmato provvedimenti bocciati dal Tribunale. Ed è lo stesso che da candidato ha deciso con atto monocratico di escludere altri, poi riammessi. Quanto al numero legale del consiglio, andrebbe raccontato che l’approvazione del bilancio è avvenuta in seconda convocazione, pertanto qualche problema di tenuta della maggioranza non è ascrivibile ad altri. Inoltre ci stupisce l’atto di fede che ha compiuto un consigliere subentrato all’ultimo minuto, per la triste scomparsa del predecessore, votando un bilancio che non conosce. Invitiamo Della Rocca ad assumere atteggiamenti e parole consone quando parla di un’organizzazione come Coldiretti, che rappresenta migliaia di agricoltori nella nostra regione. Il Consorzio ha bisogno di serietà e non di personalismi sterili, curando l’interesse principale degli agricoltori associati: l’acqua.” (nota a cura della Coldiretti)

 

 

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso.

Guarda anche

Santa Maria Capua Vetere – Torture in carcere, i giudici “cancellano” Draghi, Cartabia e Bonafede

Santa Maria Capua Vetere – No alle testimonianze dell’ex premier Mario Draghi e degli ex …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *