Ultim'ora
foto di repertorio

CASERTA – Movida violenta: scazzottata “rosa” davanti alla Reggia. Probabilmente per un ragazzo conteso

CASERTA – Tre ragazzine che si azzuffano, immortalate dai telefonini degli amici che commentano quasi sorpresi. E’ accaduto ieri sera a piazza Carlo di Borbone, davanti all’ingresso principale della Reggia vanvitelliana di Caserta. Probabilmente un ragazzo conteso alla base della scazzottata rosa. Le tre  vengono a contatto, sembrano due contro una, poi il commento di un ragazzo a poca distanza, quindi l’intervento di altre ragazzine e ragazzi probabilmente per dividere le litiganti. Sul posto arriva anche la Polizia gli animi si calmano. Non è la prima volta che nella grande piazza davanti alla Reggia scoppiano risse notturne tra gruppi di ragazzi, complice la scarsa illuminazione, circostanza che rende complicato controllare la movida in quella zona. Insomma il degrado è sempre più forte, sempre più evidente tanto che riesce a “toccarlo” con mano.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Sparanise – Spaccio di droga, blitz dei carabinieri in paese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.