Ultim'ora
foto di repertorio

Castel Volturno / Sessa Aurunca – Madre e figlio rapinati nella casa vacanza: arrestato 50enne nigeriano

Castel Volturno / Sessa Aurunca –  I militari dell’arma hanno risolto il caso legato alla rapina a danno di una donna e suo figlio. E’stato arrestato l’uomo ritenuto l’attore di quell’azione attuata la notte tra venerdì e sabato quando tentò una rapina in via Ettore Colla a Castel Volturno, aggredendo madre e figlio – in casa per le vacanze – a pugni, morsi e colpendoli anche con un cacciavite. E’ stato arrestato un 50enne nigeriano, irregolare sul territorio e già destinatario di un provvedimento di espulsione, l’accusa è di rapina in abitazione, lesioni personali aggravate e violazione di domicilio. Il nigeriano su scoperto da proprietari della villetta, l’uomo, per guadagnarsi la fuga, aggredì le vittime con pugni e morsi e sferrato anche dei colpi con un cacciavite. Le vittime riuscirono a trattenere l’aggressore fino all’arrivo dei carabinieri. L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente autorità giudiziaria.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Dragoni – Impianto Biometano: serve un consiglio comunale per fare chiarezza. D’Aloia avrà il coraggio?

Dragoni – Fra il dire e il fare c’è di mezzo il mare, recita un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.