Ultim'ora

Isernia – Furto in gioielleria, donna bloccata e denunciata dai carabinieri

Isernia – Sono bastate poche ore ai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Isernia per individuare la presunta responsabile di un furto avvenuto ai danni di una gioielleria di Isernia. Nei fatti i militari sono intervenuti presso il citato esercizio commerciale, su richiesta del titolare, in seguito al furto di un anello in oro con brillante del valore di circa € 500. Le immediate indagini avviate dal personale dell’Arma consentivano di individuare, attraverso l’estrazione e l’analisi delle immagini del sistema di videosorveglianza, la presunta autrice del furto, così da poter avviare con tempestività le ricerche della stessa. La profonda conoscenza del territorio e della popolazione ha permesso ai Carabinieri, in brevissimo tempo, di dare un nome a quel volto ritratto nelle immagini contenute nel sistema a circuito chiuso. In particolare la donna presentatasi presso l’esercizio commerciale, mentre visionava e misurava alcuni anelli riusciva ad occultarne uno fra le dita della mano, per poi farlo cadere nella propria borsa senza farsi notare dal personale. Gli elementi raccolti consentivano di identificare e bloccare dopo qualche ora la presunta autrice del furto, oltre a recuperare la refurtiva. La donna, condotta presso gli Uffici della Compagnia Carabinieri di Isernia, dopo le formalità di rito è stata deferita alla locale Procura della Repubblica per furto aggravato.

Guarda anche

Capriati a Volturno / Monteroduni – Giovane carabiniere morto, ieri l’ultimo saluto a Pasqualino

Capriati a Volturno / Monteroduni – Si sono svolti ieri mattina, sabato 25 maggio 2023, …