Ultim'ora

Teano – Nelle frazioni è “vietato” bere e lavarsi, il consigliere Zarone all’amministrazione: basta sprechi

Teano – Alcune frazioni del territorio comunale di Teano soffrono la sete. E’ anche vietato lavarsi perché l’acqua nelle condotte comunali non c’è. Le perdite di acqua hanno ridotto le condotte di alcune frazioni come dei colabrodo. Soffrono i cittadini residenti nelle frazioni di Casi, Casamostra e San Marco. Il consigliere comunale di opposizione, Marco Zarone, ha presentato una comunicazione al protocollo del municipio per sollecitare la macchina amministrativa ad intervenire per risolvere la problematica, soprattutto per eliminare le perdite di acqua lungo le condotte, soprattutto in questo periodo che l’acqua sta diventando un bene sempre più prezioso e raro.

Guarda anche

Teano / Caianello – Incidente in autostrada: tre feriti. Grave un camionista (guarda il video)

Teano / Caianello – Lo scontro è avvenuto ieri pomeriggio al chilometro 703 in direzione …