Ultim'ora

Capriati a Volturno / Prata Sannita – Tragedia in paese, 50enne si lancia dal ponte di Monteroduni. Lascia una bimba di 9 anni

Capriati a Volturno – Il dramma si è consumato poco fa lungo la strada che collega la zona del basso Matese con la provincia di Isernia. Un 50enne di Capriati a Volturno – Antonio Russo – ha scelto di porre fine alla propria esistenza lanciando dall’altissimo ponte che cavalca un profondo dirupo, nel territorio del comune di Monteroduni. L’uomo, originario di Prata Sannita, lascia una moglie e una bimba di appena 9 anni.
Sarebbero stati alcuni familiari a lanciare l’allarme che ha permesso poi di fare la tragica scoperta. Sul posto sono arrivate le squadre di soccorso e le forze dell’ordine. Già in passato, riferiscono in paese, Russo aveva cercato di farsi del male. L’uomo, nella vita operaio, avrebbe raggiungo il ponte di Santo Spirito con una vettura per poi lanciarsi nel vuoto.

Guarda anche

Ailano – Scuola dell’infanzia, i bambini salutano l’anno scolastico con la recita “Una parola magica… “GRAZIE”

Ailano – Questa mattina presso la scuola dell’infanzia di Ailano, i bambini hanno voluto ringraziare …