Ultim'ora

Piedimonte Matese / Caserta / Pietramelara – Calcio, il Coronavirus domina: sospeso il campionato di serie D

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Piedimonte Matese / Caserta / Pietramelara – Domenica non si giocherà. Fc matese, Aurora Alto Casertano, Gladiator, Aversa, Casertana, avranno ancora 15 giorni per recupare eventuali calciatori positivi al Covid19.
“Tenuto conto dei numerosi rinvii richiesti dalle società, sia per le gare di recupero che per quelle in programma domenica 9 gennaio p.v., per accertate e documentate positività dei calciatori facenti parte dei “gruppi squadra”;
che in virtù di tanto appare necessario, al fine di evitare ulteriori e numerose gare di recupero, procedere al rinvio dell’attività agonistica prevista per domenica 9 e domenica 16 gennaio 2022;
DISPONE
– la ripresa del Campionato Serie D 2021/2022 per domenica 23 gennaio 2022 con la calendarizzazione del programma gare previsto il 9 gennaio 2022; nelle date seguenti sarà sviluppato il calendario di tutte le successive gare, salvo ulteriori e diversi provvedimenti che dovessero rendersi necessari;
per le date del 12, 16 e 19 gennaio p.v. saranno riprogrammate le gare di recupero non disputate come da calendario di successiva pubblicazione.
Si precisa che in detto periodo di sospensione le squadre, in ogni caso, potranno continuare a svolgere l’attività nel rispetto delle norme sanitarie vigenti e di quelle che saranno emanate successivamente alla data odierna ovvero di prossima entrata in vigore, previste per l’attività calcistica di interesse nazionale e dei Protocolli F.I.G.C.”. Questo il comunicato con cui la Lega Nazionale Dilettanti ha deciso di bloccare fino al prossimo 23 gennaio, le gare di campionato della serie D. Troppi i giocatori contagiati nelle varie squadre che compongono i gironi.

Guarda anche

Mignano Montelungo / Roccamonfina – Molestie telefoniche contro una vecchietta: zia e nipote sotto processo, condannato 27enne

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Mignano Montelungo / Roccamonfina – Due persone, zia e nipote, sono finite sotto processo con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.