Ultim'ora

Piedimonte Matese – Fiera di San Martino, blitz della Finanza contro la contraffazione. Sequestro e denunce

Piedimonte Matese – I militari delle Fiamme Gialle, della tenenza di Piedimonte Matese, hanno eseguito una serie di controlli durante la Fiera di San Martino. L’attenzione dei finanzieri si è concentrata in particolare sugli stand dei commercianti ambulanti. Uno di loro è stato sorpreso con una serie di prodotti contraffatti e senza i necessari marchi di sicurezza. Per questa ragione il responsabile è stato denunciato a piede libero mentre i prodotti sono stati posti sotto sequestro.
Ogni giorno un elevato numero di beni contraffatti è prodotto, distribuito e venduto in tutto il mondo. Le ultime stime quantificano il fenomeno nell’ordine dei 250 miliardi di dollari, una cifra più alta del prodotto interno lordo di almeno 150 paesi. L’analisi dei dati sui sequestri effettuati dalle autorità doganali italiane mostra che i prodotti contraffatti importati in Italia tra il 2011 e il 2013 provenivano principalmente da Cina e Hong Kong (Cina), rappresentando rispettivamente circa il 50% e il 29% del valore totale sequestrato dalla dogana italiana (Figura 2.1). Seguono Grecia (6%), Singapore (4%) e Turchia (2%).

Guarda anche

PIETRAMELARA – LITE IN PIAZZA: DUE SORELLE SI AZZUFFANO E POI SI DENUNCIANO

Pietramelara – La vicenda prende corpo alcuni giorni fa nei pressi di piazza Sant’Agostino, nel …