Ultim'ora
foto di repertorio

CASERTA – Reggia, arrivano i falconieri contro la minaccia dei piccioni

Caserta – La presenza di migliaia di piccioni all’interno della struttura monumentale della Reggia è un problema atavico, che si trascina insoluto da anni e per il quale si sono cercati rimedi di ogni tipo, tutti rivelatisi, poi, inefficaci. Ora pare, invece, che sia stato finalmente individuato il modo per arginare il danno che i volatili “reali” con i loro escrementi arrecano alla struttura, ai marmi, ai decori, alle superfici. Si tratta di un rimedio antichissimo ed ecologico, la falconeria, che non altera equilibri naturali. È stata, infatti, pubblicata la manifestazione di interesse per l’affidamento del «servizio di allontanamento storni a mezzo rapaci». Appunto, un passo avanti nell’attività di tutela del Complesso dalle componenti molteplici ed eterogenee attraverso soluzioni che contemperino le esigenze di tutela dei diversi elementi del patrimonio.

Guarda anche

TEANO – Potenziamento dei servizi sanitari, l’amministrazione comunale non ha tempo

TEANO – Si è svolta nei giorni scorsi la conferenza dei sindaci di tutti i …