Ultim'ora

CARINARO / AFRAGOLA / CASORIA – Furto con destrezza di autovetture in concorso, 35enne ai domiciliari

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CARINARO / AFRAGOLA / CASORIA – A seguito di provvedimento restrittivo, a firma del Sostituto Procuratore Dottor. Giovanni Corona, della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord (Aversa) nella giornata del 26 novembre , in Casoria (NA) i militari della Stazione Carabinieri Gricignano di Aversa – Compagnia di Marcianise, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misura cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal GIP del Tribunale di Napoli Nord su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di D.R. classe ‘85, in relazione al reato di “furto con destrezza di autovetture in concorso”.
Il provvedimento è scaturito da una più ampia attività investigativa svolta, dal mese di settembre 2020, dai Carabinieri della Stazione di Gricignano di Aversa con il coordinamento della Procura della Repubblica di Napoli Nord, sviluppata attraverso attività tecniche, servizi di osservazione controllo e pedinamento, che hanno permesso di individuare e documentare le condotte di due soggetti, destinatari di provvedimenti cautelari, che erano dediti alla commissione di furti di autovetture con la “tecnica del bullone” nei territori dei comuni di Carinaro (CE) e Afragola (NA).
L’attività investigativa ha consentito altresì di operare un arresto in flagranza di reato e di recuperare e restituire ai legittimi proprietari due autovetture.

Guarda anche

Lo Scandalo – Appalti in ospedale e camorra, 40 misure cautelari a Napoli: Coinvolti Pubblici ufficiali e imprenditori

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Napoli – Dalle prime ore di oggi la Polizia di Stato, su delega della Procura …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.